Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

mobloggo | April 17, 2014

Scroll to top

Top

No Comments

Come usare Facebook: il caso delle strutture ricettive maremmane

Come usare Facebook: il caso delle strutture ricettive maremmane
ivoriccio

Comunicazione pubblica, comunicazione d’impresa e marketing territoriale. Su questi tre assi si è mossa la ricerca “Maremma Brand Index“, uno studio con l’obiettivo di individuare criteri di valutazione di una destinazione sulle basi del turismo sostenibile,  voluta dall’Apt di Grosseto e che ha coinvolto il suo direttore, Francesco Tapinassi, come coordinatore di un team composto da: Guido Borà, Nicola Carraresi, Federica Casini, Massililiano Gini, Elisa Tani. Oltre che da me, ovviamente :)

Così, dall’analisi fatta sul campo grazie alla collaborazione che ho con Officina, sono emerse alcune pratiche che volevo segnalare e condividere anche per un confronto.

  1. Fate rete,
  2. create album fotografici e inserite video con le descrizioni, 
  3. taggate altre realtà
  4. e rispondete sempre.

Questo in sintesi quello che consiglierei a chi gestisce delle pagine Facebook (o qualsiasi altro account su di un altro social media) di strutture ricettive. Su facebook in particolare ricordo che la soluzione per un’attività commerciale è la pagina fan e non il profilo o il gruppo.

Chiaramente i consigli non sono esaustivi dell’utilizzo dello strumento, ma erano quelli emersi con maggior evidenza dallo studio. Qui sotto la parte che ho curato:

 


Submit a Comment